Chi siamo

Il Villaggio Sant’Antonio nasce a Noventa Padovana (PD) nel 1952 per volontà dei frati minori conventuali. Inizialmente destinato ad accogliere i numerosi orfani, con il passare del tempo e il mutare delle necessità sociali del territorio, ha aperto le porte a minori in situazione di disagio con difficoltà familiari e a persone con disabilità. Il primo Centro Diurno per persone con disabilità nasce nell’ottobre del 1985 e l’anno successivo la prima Comunità Alloggio.

Forte della lunga esperienza maturata, oggi il Villaggio Sant’Antonio è un ente senza scopo di lucro (onlus), la cui opera si avvale del contributo umano dei frati, delle suore francescane missionarie di Assisi, di collaboratori dipendenti e di volontari. E’ una grande famiglia, di cui fanno parte anche gli ospiti che assiste, che crede in un modo diverso di stare insieme, che cresce nel reciproco donarsi. In questa famiglia nessuno è così povero da non avere qualcosa da dare, né così ricco da non aver bisogno di ricevere.
La struttura del Villaggio S. Antonio è stata oggetto di un’importante opera di ristrutturazione durata circa tre anni e conclusasi nel 2016, che ha reso gli ambienti moderni, luminosi, confortevoli e sicuri. A disposizione degli ospiti, si trovano anche una sala convegni e ricreativa, una cappella e una grande palestra attrezzata. Situata nelle adiacenze di Villa Giovanelli, una tra le più notevoli Ville Venete, è dotata di un ampio parco secolare alberato, ideale per le attività organizzate all’aperto.